Crea sito

Elia e la macchina volante con cavalli di fuoco

Elia e la macchina volante con cavalli di fuoco

 

Nella Bibbia ci sono così tante storie dove i personaggi sono seguiti da ogni sorta di cose innaturali e incoerenti come le azioni che compiono, e che quindi rendono questo libro quasi assurdo e impossibile. Non c’è una sola storia in cui i suoi autori non descrivono qualcosa di fantastico legato a colui che  adornano…Dio!Elia e la macchina volante con cavalli di fuocoQuesta è la storia di Elia, un uomo prescelto da Dio, che viaggia insieme al suo schiavo Eliseo.

La vita e l’attività di Elia sono sostanzialmente narrate nei due Libri dei Re: operò come profeta di Yahwèh, che come sappiamo era un El, cioè un appartenete alla schiera degli Elohìm; originario di Tishbe di Galaad, svolse la sua missione al tempo del re Acab (IX secolo a.C.).

Nel primo capitolo del Secondo libro dei Re, Elia riesce “magicamente” a far bruciare 51 persone, per ben 2 volte!

2 Re 2

10/12 Elia rispose al capo della cinquantina: “Se sono uomo di Dio, scenda il fuoco dal cielo e divori te e i tuoi cinquanta”. Scese un fuoco dal cielo e divorò quello con i suoi cinquanta …

Chissà da dove e come arrivava questo fuoco da cielo… certamente NON da una nuvoletta su cui è adagiato il vostro Dio! … ma, direi, che provenisse più probabilmente dal suo Ruach o dal suo Kavod!

… ma passiamo al 2′ capitolo che inizia con Dio (Yahweh) che vuol “rapire in cielo” Elia. Perchè non lo fa subito? Apparentemente non può, perché è venuto con Eliseo, che insiste nel non lasciarlo, anche se Elia insiste costantemente che deve andarsene perchè è Dio che lo sta ordinando.

2 Re 2

1 Poi, volendo Dio rapire in cielo in un turbine Elia, questi partì da Gàlgala con Eliseo. 2 Elia disse a Eliseo: “Rimani qui, perché il Signore mi manda fino a Betel”. Eliseo rispose: “Per la vita del Signore e per la tua stessa vita, non ti lascerò”. Scesero fino a Betel. 3 I figli dei profeti che erano a Betel andarono incontro a Eliseo e gli dissero: “Non sai tu che oggi il Signore ti toglierà il tuo padrone?”. Ed egli rispose: “Lo so anch’io, ma non lo dite” … 

Elia e la macchina volante con cavalli di fuocoLa stessa scena, con gli stessi dialoghi, si ripeterà altre due volte: a Gerico e al fiume Giordano. (2Re2 ;4/6).

Giunti sul fiume Giordano ecco che Elia fa uno dei suoi “Miracoli”!!

7 …. loro due si fermarono sul
Giordano. 8 Elia prese il mantello, l’avvolse e percosse con esso le acque, che si divisero di qua e di là; i due passarono sull’asciutto.

Il mantello doveva avere dei super poteri o semplicemente il flusso delle “acque” di quel momento non era molto. 


 Improvvisamente, un carro di fuoco con cavalli in fiamme appare dal nulla ed Elia vi si arrampica sopra e volerà verso il cielo. 

11 Mentre camminavano conversando, ecco un carro di fuoco e cavalli di fuoco si interposero fra loro due. Elia salì nel turbine verso il cielo. ….. 12 Eliseo …non lo vide più.

Bene, direte voi “é andato in paradiso”! …ma non è proprio così, poichè Elia ci è andato VIVO e con le sue gambe!… a voi la risposta!


Eliseo si dispera, e andato via il suo padrone vede il mantello che Elia aveva lasciato e lo prende. E cosa succede? Eliseo diventa come Elia! un mini-Mosè che “divide le acque” fermandone la corrente e “asciugando” il fiume per attraversarlo.

2 Re 2

14 Prese il mantello, che era caduto a Elia, e colpì con esso le acque, dicendo: “Dove è il Signore, Dio di Elia?”. Quando ebbe percosso le acque, queste si separarono di qua e di là; così Eliseo passò dall’altra parte.

I “figli dei profeti”, quindi, lo vedono fare la stessa cosa che Elia aveva fatto e in uno spettacolo di intelligenza e deduzione concludono che Eliseo ora ha parte dello “spirito” di Elia su di lui.

15 Vistolo da una certa distanza, i figli dei profeti di Gèrico dissero: “Lo spirito di Elia si è posato su Eliseo”. Gli andarono incontro e si prostrarono a terra davanti a lui …

(A quanto pare, lo “spirito” è come la pizza: può essere divisa in porzioni.)

Conclusione

Elia e la macchina volante con cavalli di fuoco” Il “rapimento” di Elia è un evento che con terminologia moderna potrebbe essere definito una vera e propria “abduction”, cioè un rapimento a opera di alieni che lo prelevano sul loro carro volante.

Ci limitiamo qui a ribadire che il termine “rapimento” usato normalmente non appare appropriato, perché quanto successo al profeta era conosciuto in anticipo: Elia vi si è avviato consapevolmente ed era accompagnato dai suoi seguaci, che erano a loro volta a conoscenza di quanto stava per avvenire. Il prelevamento sul carro volante era dunque stato debitamente programmato.

Sottolineiamo, per inciso, che questo evento viene indebitamente utilizzato da coloro che affermano che nei Vangeli cristiani è presente la dottrina della reincarnazione. In sintesi, i sostenitori di questa tesi affermano che la dottrina della reincarnazione è presente nei passi evangelici in cui il popolo identifica Giovanni Battista con il profeta Elia tornato nella nuova veste (Mt 11,12-14; 17,10-13). La Bibbia però dice chiaramente che Elia è salito “vivo” sul carro degli Elohìm; vi è salito volontariamente per compiere un viaggio dal quale poi non ha più fatto ritorno: è evidente dunque che “non può reincarnarsi chi non è morto”, e infatti gli ebrei del tempo ne attendevano il ritorno e non la rinascita.” (tratto da un articolo di Mauro Biglino)


CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ALTRI ARTICOLI CHE RIGUARDANO GLI ANTICHI UFO

Fonte: https://www.ateoyagnostico.com

https://maurobiglino.it/

Come Dio commette i 7 peccati capitali

Come Dio commette i 7 peccati capitali

.Le grandi menti teologiche si sono rese conto che la Bibbia santa e infallibile non menziona una serie di “peccati” minori, che, sebbene non siano mortali (poiché ti condannano eternamente a una griglia infernale), certamente hanno l’intento di far restare delle “brave persone”, proprio come Dio vorrebbe.

Come Dio commette i 7 peccati capitali
Tabella dei peccati capitali (particolare). Il Bosco (1485)

Ci sono molti sentimenti e comportamenti umani che dovrebbero essere condannati, quindi meritano una sorta di punizione. Quali sono questi sentimenti negativi e dannosi?,  … orgoglio, invidia, lussuria ecc. Nessuno di questi è punito direttamente da Dio nella Bibbia.


In che modo i grandi teologi cristiani hanno risolto questo “Piccolo Disguido” della Bibbia? Facile … hanno semplicemente creato una lista di reati punibili ma non eternamente riprovevoli; e li chiamarono “I 7 Peccati Capitali”; e incidentalmente hanno inventato un posto dove espiare e pulire questi peccati dopo la morte, che è una specie di mini-inferno … e lo hanno chiamato “Purgatorio”.

Ripeto ….. Nulla di tutto questo viene fuori nella Bibbia che hai sul comodino accanto al tuo letto.


Chi è responsabile dell’invenzione di questi “7 peccati capitali” che potrebbero condannarci a feste indesiderate nel Purgatorio?

Un monaco del IV secolo di nome Evagrio Pontico,  che scrisse una lista di otto vizi malvagi o passioni malvagie contro cui i suoi compagni monaci dovevano essere salvati.

Questi “peccati” furono revisionati da San Giovanni Cassiano e infine aggiornati e ridotti a 7 dla papa romano San Gregorio Magno. Questi “7 peccati” divennero così popolari e accettati che nel tredicesimo secolo, il poeta Dante Alighieri li usò nello stesso ordine nella sua opera de “La Divina Commedia”.

Quali sono questi sette peccati capitali indesiderabili?

Lussuria, pigrizia, gola, rabbia, invidia, avidità e arroganza!Come Dio commette i 7 peccati capitali

Dio e i 7 peccati Capitali

.Immagino che tu, caro lettore, dirai:

– “Sebbene questi peccati non vengano direttamente nella Bibbia, non si può negare che non sono desiderabili per essere un buon essere umano, Dio sicuramente li approverà”

Assolutamente d’accordo con te. Credo che se gli esseri umani evitassero di commettere quei 7 peccati (o almeno non esagerando nel commetterli), sicuramente questo sarebbe un mondo migliore. 

Ma … Dio li condannerebbe? Sicuramente SI! Sebbene dal mio punto di vista, Dio non ha la benché minima morale per giudicare e condannare le sue creazioni per aver commesso questi errori, se li esegue in modo flagrante e apertamente egli stesso!

Non credo che il Dio in questione esista; ma se esistesse ed è come lo descrive la Bibbia … Penso che dovrebbe spiegarci perché egli può commettere questi peccati e condannare noi senza riserve!

Ora cerchiamo di verificare i vari peccati, poiché anche Dio meriterebbe di trascorrere una buona stagione accompagnandoci nel Purgatorio .


I 7 Peccati Capitali di Dio

Lussurialussuria peccati capitale dio ateismo religione

Anche se Dio è molto riservato e pignolo riguardo al comportamento sessuale delle sue creazioni (cioè noi) e mette sempre il naso nel modo in cui e quando facciamo sesso … lui stesso è un lussurioso consacrato. 

Perché? Vediamo:


Genesi 4

1 Adamo si unì a Eva sua moglie, la quale concepì e partorì Caino e disse: “Ho acquistato un uomo dal Signore“.

… ops … povero Adamo… il primo figlio ed è già cornuto!


Sembra che Dio abbia fatto sesso con due sorelle:

Ezechiele 23

1 Mi fu rivolta questa parola del Signore: 2″Figlio dell’uomo, vi erano due donne, figlie della stessa madre, 3 le quali si erano prostituite in Egitto fin dalla loro giovinezza, dove venne profanato il loro petto e oppresso il loro seno verginale. 4 Esse si chiamano Oolà la maggiore e Oolibà la più piccola, sua sorella. L’una e l’altra divennero mie e partorirono figli e figlie

Poi arrivano con la scusa che queste due ragazze sono nomi di città. Ok può essere, ma il desiderio sessuale di Dio è evidente.

 … e chi la fà l’aspetti ….

Ezechiele 23

5 Oolà mentre era mia si dimostrò infedele: arse d’amore per i suoi spasimanti …

11 Sua sorella Oolibà la vide e si corruppe più di lei nei suoi amoreggiamenti; con le sue infedeltà superò la sorella


Inoltre:

Ezechiele 23,18-20

18 Poiché aveva messo in pubblico le sue tresche e scoperto la sua nudità, anch’io mi allontanai da lei come mi ero allontanato dalla sorella. 19 Ma essa continuò a moltiplicare prostituzioni, ricordando il tempo della sua gioventù, quando si prostituiva in Egitto. 20 Arse di libidine per quegli amanti lussuriosi come asini, libidinosi come stalloni,

… sembra un film porno con qualche zoofilia. 


Per finire: …

– Tutte le monache e suore del mondo sono “sposate” con Dio. (Non diciamo altro!)

– Dio è onnipresente e onnisciente … cioè, ogni volta che fai l’amore con il tuo partner, Dio è lì a vedere come lo fai, ed pronto a criticare se fai qualcosa che non gli piace.

– Dio creò Adamo ed Eva con l’intenzione di essere sempre nudi … se non fosse per la gaffe di Eva, saremmo tutti nudi con le piccole cose all’aria come Dio avrebbe voluto. Immagino che Dio sia un po ‘voyeuristico.

———————————

Pigrizia

la pigrizia pecca l'ateismo del dio capitale

Dio è onnipotente, cioè può fare tutto ciò che vuole con il minimo sforzo. … ma in realtà non fa nulla … Sembra che il lavoro di Dio fosse limitato a creare il mondo in soli 6 giorni e poi … vacanze permanenti.

Naturalmente, di tanto in tanto (e per dire che funziona) interviene nella vita degli umani, e fa cose divertenti come il diluvio universale, la distruzione di Sodoma e Gomorra , il massacro dei primogeniti degli egiziani e dei figli di Belen … e, naturalmente, l’omicidio di suo figlio.

Dopo questi piccoli lavori, Dio si è dedicato solo a vederci e non ad ascoltare le richieste delle sue creazioni (miliardi di preghiere e petizioni non sono nulla) … ma quando meno ce lo aspettiamo, Dio ci sorprende con un piccolo terremoto o una piccola onda (chiamata Tsunami) che ci manda in modo che ricordiamo che anche lui lavora di volta in volta.

Se fosse per me … Non lavorare più! Lasciaci qui da soli!


Gola

ghiottoneria Ateismo peccati capitali dio gesù bibbia

Sebbene Dio non mangi o beva letteralmente … sembra che abbia bisogno di molti “cibi” che devono essere forniti da noi suoi servi, scusate … creazioni.

SACRIFICI DI ANIMALI

Dio ha chiesto un’offerta a Caino e Abele e gli hanno offerto Cibo! E Dio scelse il piatto di Abele (un ricco agnello arrosto). Ricorda anche che la prima cosa che Noè offrì a Dio dopo aver lasciato l’arca, era una bella grigliata, il cui odore era gradito a Dio, il quale ha ringraziato con un arcobaleno nel cielo. Dopo tutto ciò, Dio ha continuato a chiedere sacrifici animali ovunque (agnelli e piccioni erano i più colpiti). Anche quando nacque suo figlio, Dio godette una deliziosa prelibatezza del piccione decapitato offerto dal “cornuto” Giuseppe.

umiliazione

Sebbene non sia un cibo in quanto tale, sembra che Dio abbia bisogno di noi umani per umiliarci davanti a lui per vivere ed essere felici. Più ci umiliamo, più Dio sarà soddisfatto!

preghiere

Questo è forse ciò che più riempie l’invisibile ventre di Dio. Nonostante sia perfetto, Dio ha disperatamente bisogno di molte cose, tra queste e principalmente le nostre preghiere.

Ma forse la cosa di cui Dio ha più bisogno da parte nostra per poter sopravvivere, è il suo cibo principale … ossia che gli umani credono che esista. Perché se smettiamo di credere in lui … semplicemente non esisterebbe perché morirebbe di fame.


IRA

ira ateismo peccati capitali dio gesù bibbia

Questo “peccato” di Dio è forse il più evidente e dobbiamo dare meno spiegazione!

Basta leggere la Bibbia e noterai la collera e la rabbia di Dio. Vediamo alcuni esempi che abbiamo visto in questo blog:

– Eva . Ha mangiato una piccola mela. I nostri denti fanno ancora male.

– Inondazione . Dio è arrabbiato con i peccatori … uccidiamo tutti.

– I figli di Aaron : accesero male un fuoco … mandò un fulmine e li distrusse.

– Eliseo . Alcuni ragazzi chiamano il profeta “Calvo” … Dio manda due orse e li ammazza.

In aggiunta; Dio sembra odiare molte cose: i maiali , i cani , gli animali , i bambini , le donne .

Ma soprattutto … Dio, vedendo la perdizione e l’immenso peccato in cui l’umanità era immersa, ha deciso di pagare la sua rabbia e la sua incompetenza mandando il proprio figlio sulla terra e assassinarlo! … eh? , un momento … se come ci dicono, Dio si è fatto Uomo … allora Gesù è la reincarnazione di Dio stesso … !! …  così uccidendo il proprio figlio, Dio si stava in effetti suicidando. … ??? …. !!!! ….. questa logica cristiana è davvero sbalorditiva!!


INVIDIA

invidia ateismo peccati capitali dio gesù bibbia

L’invidia è desiderare pazzamente ciò che gli altri hanno. E Dio lo mostra troppo.

Tutta la filosofia e l’insegnamento di Dio sono basati su religioni e divinità precedenti. Quasi tutto nella Bibbia era già stato creato ed esposto nelle culture precedenti … Dio lo ha solo copiato.

La creazione ? No, no no … È già visto.

¿ L’alluvione ? Neeeh … ripetuto.

Una tribù che conquista il mondo? … Qualcosa di nuovo?

Insegnamenti, filosofie, statuti e persino i 10 comandamenti … Copia e incolla …

Un Dio semi generato dall’unione di un Dio con una vergine umana? … Bah, più o meno lo stesso.

Quindi Dio è così invidioso che ha voluto raccogliere storie, statuti e comandamenti e soprattutto personaggi che erano relativamente successi prima di lui, e farseli suoi! Dio Pigrone; ​​è più facile copiare che fare il lavoro stesso! Questo è Dio … molto poco originale!


AVIDITA’

avidità Ateismo peccati capitali dio gesù bibbia

Ciò ha a che fare con l’ambizione estrema e la necessità di avere e raccogliere denaro e ricchezza. Bene, Dio è un grande fan di oro e denaro.

Da subito nella Bibbia, leggiamo l’interesse di Dio per l’ORO! 

Genesi 2

11 Il primo fiume si chiama Pison: esso scorre intorno a tutto il paese di Avìla, dove c’è l’oro 12 e l’oro di quella terra è fine; qui c’è anche la resina odorosa e la pietra d’ònice.

– La massima rappresentazione simbolica di Dio è l’arca dell’alleanza o dell’Alleanza che era coperta dentro e fuori con tavole d’oro. Una ghirlanda d’oro lo circondava in cima. Su entrambi i lati erano fissati quattro anelli d’oro, attraverso i quali erano inseriti due pali di acacia anch’essi ricoperti d’oro. Sul coperchio del petto o in piedi propiziatorio stavano due cherubini, anch’essi d’oro.

Genesi 25

1 Il Signore disse a Mosè: 2″Ordina agli Israeliti che raccolgano per me un’offerta. La raccoglierete da chiunque sia generoso di cuore. 3 Ed ecco che cosa raccoglierete da loro come contributo: oro, argento e rame, 4 tessuti …… ecc…ecc…

Numeri 31

50 Per questo portiamo, in offerta al Signore, ognuno quello che ha trovato di oggetti d’oro:
bracciali, braccialetti, anelli, pendenti, collane, per il rito espiatorio per le nostre persone davanti al Signore”

Giosuè 6

19 Tutto l’argento, l’oro e gli oggetti di rame e di ferro sono cosa sacra per il
Signore, devono entrare nel tesoro del Signore”.

Di queste “Offerte per il Signore” nella Bibbia ce ne sono a bizzeffe ….!!!

– I  vestiti e gli abiti dei sommi sacerdoti di Israele avevano numerose incrostazioni di oro e pietre preziose.

– Le chiese moderne usano molto oro per mostrare il loro amore e la loro servitù verso Dio. Se entri nelle chiese ortodosse, il colore dorato ti circonda ovunque. Sembra entrare nella caverna di Ali Babà. Per non parlare del Vaticano e di chi lo rappresenta, a partire dal Papa, ai vescovi, ai cardinali, ecc… con i loro costosi costumi d’oro puro.  …… Chiamateli sciocchi!


SUPERBIA

superbo ateismo peccati mortali dio bibbia di Gesù

È considerato il più grande e il più grave peccato capitale … E forse è quello che Dio commette di più oltre la rabbia!

Basta vedere il primo comandamento:

Esodo 20

2″Io sono il Signore, tuo Dio, … 3 non avrai altri dèi di fronte a me. 4 Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. 5 Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai. Perché io, il Signore, sono il tuo Dio, un Dio geloso, che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione, per coloro che mi odiano, …

Dio vuole che solo Lui sia l’Idolatrato. Non pensare nemmeno a guardarti in torno! … è l’unico e il più potente. Il più grande di tutti … Perché io, … sono… un Dio geloso …. Che arroganza!

E naturalmente, per quanto orgoglioso e vanitoso che è, odia l’arroganza negli altri e la punisce con la morte. Il tipico bullo di quartiere, solo lui vuole essere il capo.

Numeri 15.30

30 Ma la persona che agisce con deliberazione, nativo del paese o straniero, insulta il Signore; essa sarà eliminata dal suo popolo.

Inoltre possiamo leggere nell’intero del capitolo di Malachia un’ode alla sua arroganza e superbia; l’orgoglio nel condannare gli altri è come il vostro amore per lui che cresce verso il cielo!

2 Re 1

2 Acazia cadde dalla finestra … in Samaria e rimase ferito. Allora inviò messaggeri con quest’ordine: “Andate e interrogate Baal-Zebub, dio di Ekròn, per sapere se guarirò da questa infermità”. 3 Ora l’angelo del Signore disse a Elia il Tisbita: “Su, va’ incontro ai messaggeri del re di Samaria. Di’ loro: Non c’è forse un Dio in Israele, perché andiate a interrogare Baal-Zebub, dio di Ekròn? 4 Pertanto così dice il Signore: Dal letto, in cui sei salito, non scenderai, ma di certo morirai”. …

17 Difatti morì, secondo la predizione fatta dal Signore per mezzo di Elia …

Può essere più pedante e arrogante? 

Senza dubbio, Dio vuole consacrarsi come dittatore supremo e plenipotenziario!

——————————-

.Questo è, amico lettore credente. Quei “peccati mortali” così dannosi per lo spirito, e che sono puniti con il Purgatorio … sono “una cosa quotidiana” per Dio.

Dio li impegna a destra e a manca, mentre istruisce i suoi sudditi a non farli.

Come dice il proverbio: “Fai quello che dico, non quello che faccio”

Come si può e avere fede in un tale Dio? … peccatore e sospettosamente umano. Lo dico e lo ripeto … il comportamento di Dio NON è un esempio da seguire!

Nella condotta di Dio, tutti i mali e i peccati dell’universo sembrano convergere.

Ma tutto questo ci lascia un apprendimento importante: dobbiamo rinunciare alla fede in questo Dio e vedere il suo comportamento e vizi come cose che dovremmo evitare di fare. Prendi i cattivi esempi di Dio e fai esattamente il contrario.

Forse se lo faremo non andremo in paradiso … ma saremo senza dubbio persone migliori!

————————-

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ALTRI ARTICOLI RIGUARDANTI LA BIBBIA

Fonte: http://ateismoparacristianos.blogspot.com

.

Translate »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.