SINOSSI PRIMA TAVOLETTA ENUMA ELISH 21/54

SINOSSI PRIMA TAVOLETTA ENUMA ELISH 21/54

ENUMA ELISH

SINOSSI PRIMA TAVOLETTA  21/54

I nuovi dèi disturbano Apsû e Tiāmat, Apsû si prepara per ucciderli: versi 21-54

21. Gli dei di quella generazione si misero insieme
22. e il riverbero del loro clamore disturbò Tiamat.

Il testo prosegue narrando che Tiamat e Apsu vengono a un certo punto “disturbati” dal “trambusto” creato dai giovani Dei (i pianeti più esterni) che loro stessi avevano generato.
Questo modo di dire viene tradotto da termini sumeri che hanno il significato sia di “i loro modi” sia “le loro vie” cioé “le loro orbite’”.
Da un punto di vista astronomico questo indicherebbe le loro proto-orbite. Dobbiamo infatti ricordarci che poco tempo era passato dalla nascita di questi giovani dei. Si può quindi ipotizzare che questo momento, in scala astronomica, corrisponda a un periodo in cui i pianeti erano in via di formazione e con orbite ancora non definite. E’ in effetti assurdo pensare che il sistema solare sia nato e sia sempre stato così come noi lo conosciamo adesso, con le stesse masse, con le stesse distanze e le stesse orbite stabili e precise.

I divini fratelli portano scompiglio nell’Anduruna (anche Andurunna, lett. “dove abita il dio Anu”, “dove giocano gli dei” ovvero il Cosmo) si agitano con prepotenza e frastuono. Disturbano la tranquillità delle divinità primordiali (ciò che resta dei detriti cosmici) con le loro divine danze, andando avanti e indietro con i loro strani movimenti e con i loro rumori.SINOSSI PRIMA TAVOLETTA ENUMA ELISH 21/54

25. Apsu non poteva reprimere il loro rumore…

La formazione di questa schiera di pianeti produsse un disordine ancora maggiore nei cieli che mise in pericolo gli altri dei celesti.
Le orbite planetarie non erano ancora saldamente stabilite e i pianeti spostandosi in orbite instabili si spingevano verso Timat e perfino le forze gravitazionali e magnetiche di Apsu (Sole) risultavano inefficaci non riuscendo a frenare il loro clamore.
In una situazione del genere, con orbite erratiche, alcuni di questi pianeti in formazione sarebbero potuti trovarsi a brevi distanze e quindi interagire elettromagneticamente generando fenomeni particolari che potrebbero aver avuto l’effetto di “disturbare Apsu” cioè interferire con il Sole.

28. …ma lei fu indulgente con loro per la loro condotta biasimevole.

Tiamat era ammutolita dal loro comportamento e nonostante fosse infastidita dai giovani dèi, sopportava la loro condotta molesta.
Nell’interpretazione “astronomica” di Zecharia Sitchin, i pianeti citati del Sistema Solare orbitavano vicino al pianeta Tiamat, modificandone l’orbita, ma senza riuscire a farla uscire perennemente da essa e senza collidere con lei (vedi la Battaglia Celeste, testo sumerico sulla teoria dell’impatto gigante).

29/30. Finalmente Apsu, … ha chiamato fuori indirizzando il suo Mummu:
33. Quindi se ne andarono, sedettero di fronte a Tiamat
34. e discussero gli affari riguardanti gli dei loro figli.

Apsu non riuscendoli a placare convocò Mummu (nella veste di servitore e messaggero) e andò da Tiamat dichiarando il suo intento: …Abolirò le loro vie e li disperderò! [Tav.1 v. 39]; ossia vuole “uccidere” la prole. Ma “abolirò le loro vie“, astronomicamente, significherebbe porre un fine al “cammino erratico” dei pianeti.
Tiamat, pur disturbata anch’essa dal loro clamore e guidata dallo spirito materno lo invita a riflettere sul fatto che non si può distruggere ciò che si è creato e lo invita a educarli con dolcezza.
Qui si manifesta la contrapposizione, riscontrabile in molte mitologie, fra forze buone e giovani e forze primordiali.
Mummu interviene spronando invece Apsu a uccidere i giovani dèi, recuperando in questo modo la propria tranquillità e quindi il silenzio primordiale.
Tiamat se ne dispiace ma Apsu, consigliato non desiste.
Qui forse c’è la contrapposizione fra il mondo primordiale, fisso, e le nuove forze che si manifestano.


==>> CONTINUA SINOSSI PRIMA TAVOLETTA v.55/104

==>> TRADUZIONI DELLE TAVOLETTE  1′  2′  3′  4′  5′  6′  7′ 

==>> SINOSSI DELLE TAVOLETTE

 ==>> MENU’ ENUMA ELISH

==>> VEDI ANCHE “LA TEORIA DELL’IMPATTO GIGANTE”

==>> VEDI ANCHE “LA BATTAGLIA CELESTE”

==>> VEDI ANCHE “IL LIBRO PERDUTO DI ENKI”

Precedente SINOSSI PRIMA TAVOLETTA ENUMA ELISH 1/20 Successivo SINOSSI PRIMA TAVOLETTA ENUMA ELISH 55/104